Cosa Significa Nippo Style - Shiba Inu - Allevamento Tessaiga

 Tessaiga Shiba Inu
Il Primo Allevamento Italiano Registrato al Nippo Club - Giappone
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa Significa Nippo Style

About Tessaiga > Our Mission > Nippo Style

La prima volta che sentii parlare di Nippo Style o Nippo Type fu in ring esteri mentre Sayuki era impegnato in ring e proprio riferito a Sayuki, quale eccellente esempio. Il commento era riferito al paragone con un altro Shiba che veniva indicato come eccellente "British Type" e quindi i colleghi a bordo ring analizzavano attraverso Sayuki e il concorrente quanto fossero evidenti le differenze di stile all'interno del tipo.
Altra occasione fu all'europea in Austria, dove Sayuki partecipava in open class con solo un altro concorrente, peraltro famoso e di cui si era preannunciato l'arrivo dal Giappone per un tempo limitato in Europa : il magnifico Nippo winner Yamato!
Fu la prima grande vittoria di Sayuki! Ma fu anche la volta in cui osservando i due cani ci si poteva rendere davvero conto di quanto fossero simili nello stile e nelle proporzioni ( Yamato era strettamente imparentato con Jinriki, il padre di Sayuki).
Il Nippo Style è caratterizzato da teste piatte, ampie, con occhi molto tagliati e inclinati, espressione dura, mai un nippo style ha una espressione di tipo pomerania/toy con occhio aperto e faccia sorridente. Le teste nei cani Nippo style sono lunghe con musi fortemente arrotondati e con arcata zigomatica che dall'alto si apre a ventaglio.  (CFR Esempio in Galleria, clicca on the picture)

Nel Maschio adulto, particolare importanza hanno poi la maschera e le guance che devono fornire come una "corona" alla testa, conferendogli volume e regalità. (cfr FOTO)

Altra caratteristica di questo stile sono gli arti lunghi : la proprozione gomito/terra deve essere sempre maggiore o leggermente maggiore di quella garrese/gomito, senza però che il cane sia vuoto di cassa toracica o sgambato, problema di selezione che insistendo in questo stile facilmente si può avere.
La cassa toracica è sempre a uovo e mai troppo cerchiata o piena , dando quella conformazione un pò bull o un pò peluche, se unita all'espressione pomeranieggiante.
Frontalmente , il cane Nippo , deve dare una sensazione di verticalità e slancio, non deve mai avere una figura tozza, per tanto  la proprozione dell'avambraccio in rapporto all'ampiezza del petto è particolarmente importante: mai un petto stretto e sfinato come quello di un levriere, mai una proprozione orizzontale del petto come quella di un bulldog. (FOTO)
In selezione questa proporzione è particolarmente complessa sia da ottenere che da mantenere. In tal senso il ruolo della femmina ha una funzione partcolarmente importante. Esempio perfetto di femmina adulta per proporzioni è quella del Biss Grand National 2013, poi Best in Show assoluto di quell'anno (Foto)

notare il rapporto, occhi orecchie muso

Nel cucciolo le proporzioni allungate si mantengono, anche se in genere è il tronco ad apparire particolarmente lungo, specie nelle femmine.(Foto)
Nella foto sotto un bell'esempio di cucciolo black and tan. Il black and tan ha difficoltà superiori nella selezione della testa e del colore: molti allevatori nipponici parlando di questo colore, descrivono l'espressione chiamando "faccia da rosso" i black and tan , spesso con genitori rossi(se entrambi rossi, entrambi devono essere portatori del gene B&T) , qualora abbiano occhi particolarmente tagliati e una testa con espressione tipicamente da rosso, e faccia da nero, quando l'occhio sia più aperto e meno inclinato. Problema frequente in questo colore sono le orecchie laterali.
La selezione del colore presenta difficoltà derivante da: simmetria, assoluta intolleranza verso pezzature(calzini simmetrici o meno, fiammate sul muso ecc.), presenza di tutti i colori necessari, tan, nero e urajiro, in zone circoscritte e stabilite.  (cfr Manuale di Giudizio dello shiba )

Infine nel Maschio adulto , di stile nippo, avremo dìversi step di sviluppo: una fase giovanile dove spesso la testa si presenta un pò lupina, il cane un pò troppo sproprozionato sulle linee verticali della figura, per raggiungere la piena maturita nei diametri trasversi dopo i 3 anni. Fatto salvo questo per linee a sviluppo particolarmente veloce, come molte di quelle moderne a base Gens.


ESEMPIO ECCELENTE DI FEMMINA

Nell'esempio riportato (Foto) vediamo uno dei più noti stalloni del sud del Giappone, nel pieno dello sviluppo e del vigore, notare i profili le linee verticali, e la cassa toracica di giusta apertura. Lo shiba avrà sempre nella sua forma più alta una costituzione asciutta e muscolosa, molto atletica.
Pertanto il nippo style signfica tutto questo: eleganza forza equilibrio.
E' lo stile più alto, più puro e anche più difficile su cui lavorare, anche in ring: i cani di stile occidentale o fortemente americano, per non parlare del British type, hanno una imporstazione nettamente opposta,. Sono in genere cani dai colori sfavillanti urajiri spesso troppo ampi, teste sorridenti tipo samoiedo/pomerania, volumi importanti del cranio, che raramente si apre a ventaglio ma ha una impostazione più brachicefala, con profili specie del muso più corti. Peli soffici tendenti al lanoso, casse toraciche voluminose e , specie nelle femmine, zampette cortissime , quasi da bassotti.
Commercialmente questi stili incontrano più spesso il gusto del mercato del cane da compagnia, Pet, perchè hanno in genere una apparenza più da giocattolo.
Ma parliamo di un pubblico disinformato e poco appassionato della razza. Chi cerca uno shiba , cerca un VERO shiba con tutto il suo fascino!

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu